Infortunio Sene: l’attaccante della Juve Primavera salta il Napoli

sene-juve-primavera

Infortunio Sene: l’attaccante della Juve Primavera salta il Napoli. Assenza in casa bianconera in vista del match di domani

Niente Napoli-Juventus Primavera per Kaly Sene che non sarà a disposizione di Zauli per il match in programma domani alle 13. L’attaccante bianconero è costretto a saltare la sfida a causa di un lieve fastidio fisico ma sarà di nuovo a disposizione a partire da lunedì.

Non sarà della partita anche Nicolò Fagioli che sarà invece convocato da Fabio Pecchia in Under 23.

Vendita nuove maglie calcio poco prezzo e pantaloncini calcio,abbigliamento e calzettoni calcio per uomo e donne,bambino online,acquistare maglia juventus 2020 della calcio shop 2019 online.

Gol Mandzukic con l’Al Duhail: il croato esulta così dopo la prima rete qatariota – FOTO

mandzukic

Gol Mandzukic con l’Al Duhail: il croato esulta così dopo la prima rete qatariota messa a segno contro l’Al Sailiya

Mario Mandzukic ha segnato il primo gol con l’Al Duhail questo pomeriggio, risultando decisivo nel 2-0 contro l’Al Sailiya.

L’ex attaccante della Juve ha esultato così sul suo profilo Instagram, scrivendo un messaggio dopo la prima rete con il club qatariota.

Robur Siena Juventus U23 in chiaro: il programma della diretta del match

olivieri

Robur Siena Juventus U23 in chiaro: il programma della diretta del match, valido per la seconda giornata di ritorno di Serie C

Attraverso una nota riportata sul sito ufficiale, la Lega Pro ha fornito i dettagli legati alla diretta tv della sfida tra Robur Siena e Juventus U23, valida per la seconda giornata di ritorno della Serie C.

La partita, in programma lunedì alle 20.45, verrà trasmessa in chiaro su Rai Sport, con l’immancabile appuntamento ‘Csiamo’. Insieme a Giacomo Capuano, in studio saranno presenti l’ex attaccante Simone Tiribocchi e l’imitatore Edoardo Mecca.

Napoli Juve Primavera, streaming LIVE e diretta TV: dove vedere la gara

ahamada-juve-primavera

Napoli Juve Primavera, sabato 11 gennaio alle ore 13.00 in diretta tv e streaming. Ecco come non perdersi la gara dei bianconeri

Dopo la vittoria contro il Bologna, la Juve Primavera sarà ospite del Napoli in terra campana al ritorno dalla lunga pausa natalizia. I bianconeri vogliono conquistare il tredicesimo risultato utile consecutivo tra campionato e coppe.

I ragazzi allenati da mister Zauli cercano punti preziosi in chiave playoff e distano solamente due lunghezze dall’Inter. Atalanta e Cagliari, rispettivamente prima e seconda, sembrano invece in fuga.

Calciomercato Juve: offerta dell’Inter per Eriksen. La situazione

Calciomercato Juve: offerta dell’Inter per Christian Eriksen, centrocampista danese in scadenza di contratto con il Tottenham. La situazione

Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’Inter avrebbe formulato la prima offerta per Christian Eriksen, centrocampista danese accostato in passato anche al calciomercato Juve. Il giocatore è prossimo alla scadenza di contratto con il Tottenham.

L’agente di Eriksen avrebbe incontrato i dirigenti nerazzurri quest’oggi, e nei prossimi giorni esporrà la proposta dell’Inter al Tottenham, con risposta attesa tra lunedì e martedì. Un passo importante, dunque, nella corsa a Christian Eriksen.

Chirico: ‘Una cena senza Ronaldo ha scatenato l’inferno: ecco perché il caso non esiste’

Chirico: 'Una cena senza Ronaldo ha scatenato l'inferno: ecco perché il caso non esiste'

Un caso al giorno. È ancora in essere quello su De Ligt, ed eccone scoppiare un altro con protagonista Ronaldo. A sua volta già protagonista, un mese fa, di un altro caso: quello nato dopo la la sostituzione col Milan, deflagrata poi (secondo la versione hard)  nella frattura con l’allenatore, che di fatto però non è agli atti. Cristiano stavolta non ha partecipato ad una cena col resto della squadra, ed il chiacchiericcio è già partito. Perché non c’era? È l’ennesimo segnale di un feeling mai nato col resto dello spogliatoio? La spia di un malessere latente anche col club e di un imminente divorzio?

Vendita nuove maglie calcio poco prezzo e pantaloncini calcio,abbigliamento e calzettoni calcio per uomo e donne,bambino online,acquistare maglia juventus 2020 della calcio shop 2019 online.

Mancini: ‘Da piccolo tifavo Juve. La Nazionale? 2019 bello, ma ora si fa sul serio’

Mancini: 'Da piccolo tifavo Juve. La Nazionale? 2019 bello, ma ora si fa sul serio'

Roberto Mancini, commissario tecnico dell’Italia, parla alla festa dei 60 anni di Tutto il calcio minuto per minuto: «Quando ero piccolo la domenica solo con la radiolina si entrava in collegamento con i campi di calcio. Erano belle sensazioni. Per chi tifavo da bambino? Per la Juventus. L’Italia? Sì, abbiamo fatto bene sinora ed è stata una cosa bella. Ma adesso conteranno le partite da qui all’Europeo sperando di arrivare fino in fondo».

Juve-Dybala, la trattativa per il rinnovo prosegue: c’è ottimismo. Ma anche un nodo da sciogliere

Juve-Dybala, la trattativa per il rinnovo prosegue: c'è ottimismo. Ma anche un nodo da sciogliere

Il primo gol è arrivato il 6 ottobre, a San Siro, contro l’Inter. Da lì è iniziata la stagione di Paulo Dybala in campionato, titolare nelle 8 delle successive 11 della Juventus, con 5 gol complessivi e 2 assist, prima spalla di Cristiano Ronaldo o Higuain, poi esterno di destra del tridente pesantissimo con il Pipita CR7. Se sul campo le cose, col tempo, sono migliorate, a livello personale, parallelamente va avanti anche la trattativa sul rinnovo di contratto della Joya.

LE CIFRE – In scadenza al 30 giugno 2022, la Juventus vuole blindare il proprio numero 10. La trattativa va avanti da tempo, a piccoli passi ma va avanti, con la dirigenza bianconera che fa filtrare ottimismo per la definitiva fumata bianca. Le cifre e il prolungamento per il nuovo contratto sono sul tavolo: 8 milioni di euro, almeno, all’anno e prolungamento fino al 2022. C’è un solo nodo, da sciogliere.

I DIRITTI D’IMMAGINE – ​Il nodo è sempre quello inerente ai diritti d’immagine, per i quali si sono arenate anche le trattative col Manchester United e il Tottenham in estate. La società che li gestisce, infatti, ha le sue pretese, che i bianconeri devono sempre tenere in considerazione: la popolarità di Dybala è cresciuta, al pari dei contratti commerciali firmati nell’anno appena terminato. Un nodo non da poco, ma che non spaventa la JuveChe, con fiducia, va avanti. Piano piano, ma va avanti. 

Vendita nuove maglie calcio a poco prezzo e pantaloncini calcio,abbigliamento e calzettoni calcio per uomo e donne,bambino online,acquistare maglia juve 2020 della calcio shop 2019 online.

Juve Women, Gama: ‘Mondiale la cosa più bella del 2019’

Juve Women, Gama: 'Mondiale la cosa più bella del 2019'

Sara Gama, capitano della Juventus femminile, parla a Sky Sport della sua carriera e del Mondiale: ​»Il Tavagnacco è il primo club dove ho giocato in Serie A, ho solo bei ricordi. E’ la prima volta che mi capita di giocare veramente a casa mia – dichiara – per me diventa ancora più speciale vista l’attenzione che si è creata intorno al calcio femminile. E’ un bel ritorno al passato, a Trieste ho iniziato a giocare nella Polisportiva San Marco».

UN 2019 DA FAVOLA – «Il Mondiale in Francia lo metto al primo posto per l’attenzione che ci hanno finalmente riservato. Ci hanno riconosciuto per la prima volta una nostra identità e dignità, ci siamo fatte conoscere per quello che siamo. Anche dal campionato sono arrivate tante soddisfazioni, visto che siamo riuscite a portare tre trofei a Torino».